Progetto PUOI: Una partnership tra il Comune di Licata e Promimpresa Srl

Progetto Puoi
Un’iniziativa a sostegno di minori titolari di protezione internazionale e umanitaria per l’attuazione di tirocini formativi: il Progetto PUOI.

PROGETTO PUOI: Integrazione socio-lavorativa

Il Progetto PUOI è finanziato da Anpal per favorire l’integrazione socio-lavorativa di titolari di protezione internazionale e umanitaria, titolari di permesso di soggiorno, sia adulti che minori non accompagnati.

Il sindaco di Licata Dott. Giuseppe Galanti, coadiuvato  dall’assessore al ramo Violetta Callea e dai servizi sociali del Comune di Licata, nella persona della Dott.ssa Bonelli Daniela,  in qualità di tutore legale di alcuni minori non accompagnati ha accolto l’iniziativa prodigandosi affinchè il Progetto PUOI, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, possa rappresentare un’opportunità di reale inserimento per i giovani migranti.

I minori,  ospiti della cooperativa The New Life, rappresentata della Dott.ssa Caterina Federico, sarà avviato al tirocinio formativo per 6 mesi presso strutture commerciali della città di Licata.

PROMIMPRESA TRA I SOGGETTI PROMOTORI DEL “PROGETTO PUOI”

Promimpresa è tra i promotori di questa interessante iniziativa di Anpal e il suo ruolo sarà quello di individuare i soggetti ospitanti e di guidare i tirocinanti, i beneficiari dell’avviso, alla partecipazione e allo svolgimento dei percorsi formativi nelle aziende selezionate. Ogni tirocinio avrà durata pari a 6 mesi.

Un’opportunità di inserimento socio-lavorativo funzionale e strutturata messa a disposizione di minori e adulti titolari di protezione internazionale e umanitaria.