fbpx
Back

IL PROCESSO VERSO LA COSTRUZIONE DI UN PIANO FORMATIVO

Un quadro con obiettivi ben definiti aiuta a progettare un percorso adeguato e cucito su misura.

L’analisi dei bisogni formativi per le aziende è il punto di partenza necessario di ogni intervento formativo. Se eseguita  correttamente, permette di massimizzare le risorse da investire e di ottenere risultati più duraturi.

Premessa e metodologia

Analisi Bisogni Formativi per le Aziende: facciamo il punto.

Le attività comprese nell’analisi dei Bisogno Formativi per le Aziende si configurano come:

  • l’individuazione di necessità organizzative (esigenza di un cambiamento strategico, organizzativo e operativo)
  • la rilevazione di carenze/lacune da colmare (diagnosi di inadeguatezza delle competenze tecnico-professionali e/o comportamentali)
  • le specifiche esigenze dell’azienda (bisogno di supportare processi di sviluppo individuali).

I nostri strumenti di ricerca dei fabbisogni formativi sono flessibili, facilmente gestibili, e in grado di raccogliere  e fornire dati in tempo reale. Il nostro metodo si basa un sistema informatico che raccoglie in modo esatto le informazioni e le aggiorna tempestivamente.

Output

Piano Programmatico dei Bisogni Formativi per la tua Azienda

Macroprogettazione:

Definizione delle linee generali di intervento formativo (finalità, target, contenuti, ecc…)

Microprogettazione: 

Definizione dei dettagli in cui si esplica l’azione formativa, le specifiche dell’azione formativa (tempo, scelta precisa dei contenuti, esercitazioni, metodologie utilizzate, scelta dei docenti, ecc…)

Scopri come rendere la tua azienda più competitiva sul mercato del lavoro | Promimpresa Srl
Un’analisi ben svolta aiuta a identificare il percorso che va dalle competenze e conoscenze attuali a quelle da raggiungere: Promimpresa può aiutarti a elaborare un quadro chiaro delle attività di formazione, con obiettivi ben definiti. Scopri come ????
Il nostro metodo