fbpx
Back

EN

Promimpresa is a partner of the project “KODE – Learning Languages: the Keys to Open the Door to Europe” (2011-1-ES1-GRU06-35049-7), funded in the framework of the Grundtvig Partnerships of the LLP – Lifelong Learning Programme of the European Community.

 

LLP GRUNDTVIG PROGRAMME

The LLP is the Community’s action programme in the field of lifelong learning, the aim of which is to promote exchanges, cooperation and mobility between education and training systems within the Community, so that they become a world quality reference.

The LLP structure is made up of four sectoral programmes or sub-programmes: Comenius, Erasmus, Grundtvig and Leonardo da Vinci.  Among these, Grundtvig is the one that responds to the teaching and learning needs of people involved in all forms of adult education, as well as the institutions and organisations that are responsible for or facilitate this type of education.

For Promimpresa, which has always been attentive to opportunities for development and openness to new contexts and perspectives, participation in Grundtvig projects represents an opportunity for growth and comparison.

 

THE PARTNERSHIP

The KODE project was designed and implemented by 7 institutions: EOI Ronda – Ronda (Spain); Kingston Adult Education – London (United Kingdom); Ädelfors folkhögskola – Jönköping (Sweden); Bildungswerk für Friedensarbeit (BF) – Bonn (Germany); English Services – Krosno (Poland); Promimpresa – San Cataldo (Italy); Çiftlik İlçe Milli Eğitim Müdürlüğü – Niğde (Turkey). 

 

PURPOSE AND AIM

The final aim that guided the partners was to spread the learning of European languages in order to allow adult learners to open the doors of Europe: to communicate, to share, to make experiences and to know other cultures, to find common roots and to make Europe grow.

 

In concrete terms, the project foresaw, during the ordinary course of the foreign language courses at each of the schools involved, the deepening of the themes defined as topics of the project. The language learners of the seven partners reflected, discussed and produced some papers on these topics:

– immigration/integration

– respect for and protection of the environment

– gender equality.

 

The issues related to these topics were dealt with and addressed in various forms: written essays, plays, videos, comics, power-point presentations, etc… The works produced were shared on MOODLE, an e-learning platform used by all project participants (coordinators, teachers and pupils). Some of these works were also presented by the authors during meetings held in the institutions of the partnership.

 

PROJECT MEETINGS

For the implementation of the project, a number of meetings were planned to plan and check the progress of the activities. There were seven meetings in total, one hosted by each of the project partners.

The first and last meetings were attended only by staff members of each partner, as they were aimed at planning and verifying the results achieved. The other meetings were mainly dedicated to the work done by the pupils and to their involvement in training and socialisation activities.

 

Each meeting was organised with a number of set moments:

– the staff work session, during which coordinators and teachers monitored the progress of the project, checked the results achieved so far and planned future activities;

– the pupils’ work session, with classroom activities, socialisation language games and the public presentation of their work on the topics;

– the institutional meeting of the whole group of participants with the local authorities (the mayor of the city or his delegate);

– some visits to nearby places or sites of interest;

– some recreational and social activities (football matches, games, dancing and singing, tasting, etc.).

 

Participation in the meetings was an exciting and unforgettable experience for everyone involved, thanks to which a community was created that grew larger with each meeting.  All the people who gradually became involved in the project in various ways (coordinators, teachers, students, assistants and even family members) stayed in touch with each other after the meetings, so much so that they felt the need to create a dedicated Facebook group. Thanks to this tool, greetings, comments, news, photos, etc. are exchanged. This has created friendships that cross national borders and… build Europe.

 

THE INVOLVEMENT OF PROMIMPRESA

Promimpresa’s contribution to the implementation of the KODE project has been characterised by commitment and enthusiasm.

In addition to staff members, all staff and pupils from the head office and peripheral offices were involved. The participation and results of the project were disseminated during all training activities carried out at Promimpresa and, in particular, language students were invited to participate in the project and meetings.

A “KODE CORNER” was also set up, a small corner displaying photos and objects brought back from the countries visited during the meetings.

 

http://www.europeansharedtreasure.eu/

ITA

Promimpresa è partner del progetto KODE – Learning Languages:  the Keys to Open the Door to Europe (2011-1-ES1-GRU06-35049-7), realizzato nell’ambito dei Partenariati Grundtvig del programma LLP – Lifelong Learning Programme della Comunità Europea.

 

IL PROGRAMMA LIFELONG LEARNING

L’LLP è il programma d’azione comunitaria nel campo dell’apprendimento permanente, il cui obiettivo è di promuovere, all’interno della Comunità, gli scambi, la cooperazione e la mobilità tra i sistemi d’istruzione e formazione, in modo che essi diventino un punto di riferimento di qualità a livello mondiale.

La struttura LLP si presenta come un insieme composto da 4 Programmi settoriali o sotto-programmi: Comenius, Erasmus, Grundtvig e Leonardo da Vinci.  Tra questi il Grundtvig è quello che risponde alle esigenze didattiche e di apprendimento delle persone coinvolte in ogni forma di istruzione degli adulti, nonché degli istituti e delle organizzazioni che sono preposti a questo tipo di istruzione o lo agevolano.

Per Promimpresa, realtà da sempre attenta alle opportunità di sviluppo e di apertura a nuovi contesti e nuove prospettive, la partecipazione ai progetti Grundtvig rappresenta un’opportunità di crescita e di confronto.

 

IL PARTENARIATO

Il progetto KODE è stato ideato e realizzato da 7 istituzioni: EOI Ronda – Ronda (Spagna);  Kingston Adult Education – London (Regno Unito);  Ädelfors folkhögskola – Jönköping (Svezia); Bildungswerk für Friedensarbeit (BF) –  Bonn (Germania); English Services – Krosno (Polonia); Promimpresa –  San Cataldo (Italia); Çiftlik İlçe Milli Eğitim Müdürlüğü – Niğde (Turchia). 

 

GLI OBIETTIVI

L’intento finale che ha guidato i partners è stato diffondere l’apprendimento delle lingue europee per consentire ad allievi adulti di poter aprire le porte dell’Europa:  comunicare, condividere, fare esperienze e conoscere altre culture, per trovare radici comuni e per far crescere l’Europa.

In concreto, il progetto ha previsto, durante l’ordinario svolgimento dei corsi di lingua straniera presso ciascuna delle scuole coinvolte, l’approfondimento dei temi definiti come topics del progetto.  Gli allievi di lingua dei sette partners hanno riflettuto, discusso e prodotto alcuni elaborati su questi argomenti:

– immigrazione/integrazione

– rispetto e la salvaguardia dell’ambiente

– parità di genere.

 

Le tematiche relative a tali argomenti sono state trattate e affrontate in varie forme: componimenti scritti, rappresentazioni teatrali, video, fumetti, presentazioni in power-point, ecc… Le opere prodotte sono state condivise su MOODLE, una piattaforma di e-learning utilizzata da tutti i partecipanti al progetto (coordinatori, docenti e alunni). Alcuni di questi lavori, inoltre, sono stati presentati dagli autori durante gli incontri realizzati presso le  istituzioni del partenariato.

 

I MEETINGS 

Per la realizzazione del progetto sono stati previsti alcuni meetings utili alla pianificazione e alla verifica dell’andamento delle attività.

Gli incontri, in totale, sono stati sette, uno presso ciascuno dei partners del progetto:

Al primo e all’ultimo dei meeting hanno partecipato solo i membri dello staff di ciascun partner, poiché erano finalizzati alla programmazione e alla verifica dei risultati conseguiti.  Gli altri incontri sono stati dedicati principalmente ai lavori svolti dagli allievi e al loro coinvolgimento in attività formative e di socializzazione.

Ciascun incontro è stato organizzato prevedendo alcuni momenti stabiliti:

  •   la sessione di lavoro dello staff, durante il quale coordinatori e docenti hanno monitorato lo svolgimento del progetto, verificato i risultati fino a quel momento conseguiti ed hanno pianificato le attività future;
  •   la sessione di lavoro degli allievi, con attività d’aula, giochi linguistici di socializzazione e la presentazione in pubblico dei loro elaborati sui topics;
  •   l’incontro istituzionale di tutto il gruppo di partecipanti con le autorità locali (il sindaco della città o un suo delegato);
  •   alcune visite a località o siti di interesse nelle vicinanze;
  •   alcune attività ricreative e di socializzazione (partite di calcio, giochi, balli e canti, degustazioni, ecc…)

 

La partecipazione ai meetings è stata per tutti un’esperienza entusiasmante ed indimenticabile, grazie alla quale si è creata una comunità che ad ogni incontro si è allargata sempre di più.  Tutte le persone che man mano sono entrate a vario titolo nel progetto (coordinatori, docenti, studenti, assistenti e addirittura familiari) sono rimaste in contatto tra loro anche dopo gli incontri, tanto da avvertire la necessità di creare su Facebook un gruppo dedicato. Grazie a questo strumento ci si scambiano saluti, commenti, notizie, foto, ecc…  Sono nate, così, amicizie che valicano i confini nazionali e… costruiscono l’Europa.

 

LA PARTECIPAZIONE DI PROMIMPRESA

Il contributo dato da Promimpresa nella realizzazione del progetto KODE è stato caratterizzato dall’impegno e dall’entusiasmo.

Oltre ai membri dello staff, è stato coinvolto tutto il personale e tutti gli allievi della sede centrale e di quelle periferiche.  La partecipazione ed i risultati del progetto sono stati divulgati nel corso di tutte le attività formative svolte a Promimpresa ed, in particolare, gli studenti di lingue sono stati invitati a partecipare al progetto e ai meetings.

È stato realizzato, inoltre, un KODE CORNER, un piccolo angolo nel quale sono stati esposti le foto e gli oggetti riportati dai paesi visitati nel corso dei meetings.

 

http://www.europeansharedtreasure.eu/